Rapina in casa a Pescara, presi in due

Rapina violenta in villa, stamani, a Pescara. Secondo le prime informazioni, quattro uomini armati di cacciaviti sono entrati in azione in un'abitazione dei Colli attorno alle 8.20. Hanno malmenato il proprietario, un uomo di 43 anni, si sono fatti aprire la cassaforte ed hanno preso oro e preziosi. Lanciato l'allarme, è subito scattato il piano di emergenza e sul posto sono arrivati numerosi mezzi della Polizia, insieme all'elicottero. Due dei malviventi sono stati presi; dai primi accertamenti uno di loro è un bosniaco residente in un campo nomadi a Roma. Si cercano altre due o tre persone. Il proprietario di casa è stato soccorso dal 118. Le sue condizioni non sarebbero gravi. Rinvenuto e posto sotto sequestro un furgoncino usato dai rapinatori per arrivare a Pescara.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. L'Odorisiana vince 2 a 0, Sansalvese ko. A Gissi non si gioca per nebbia
    ZonaLocale
  2. Allievi Olympia Agnone-Vairano 4-2- Ivan Senatore convocato nella rappresentativa Molise
    AltoMolise
  3. Una fine tragica a Teramo: anziana colta da malore muore nel camino acceso
    Abruzzo Indipendent
  4. Il PSI , sezione di San Salvo, ricorda Emidio Vicoli
    San Salvo
  5. Fabio D'Amico presenta il lavoro di geologia tridimensionale sull'Alta Civita di Castel di Sangro: martedì 20 febbraio
    TeleAesse.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Torricella Peligna

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...

    */